Marzo, 2020

27Mar(Mar 27)10:0028Giu(Giu 28)18:00KAKEMONO. CINQUE SECOLI DI PITTURA GIAPPONESE - MOSTRA | TORINO(Marzo 27) 10:00 - (Giugno 28) 18:00

Dettagli evento

Data e luogo:

Dal 27 marzo al 28 giugno 2020, da martedì a domenica dalle 10 alle 18

MAO Museo d’Arte Orientale, via San Domenico 11, Torino

Curata da Matthi Forrer, la rassegna è dedicata al kakemono: un genere di opera dipinta, molto diffusa in Giappone e in tutta l’Asia Orientale, che consiste in un rotolo di tessuto prezioso o di carta dipinto o calligrafato che viene appeso durante occasione speciali o viene utilizzato come decorazione in base alle stagioni dell’anno.

Hanno una struttura morbida, a differenza delle tele o tavole occidentali, e sono pensati per una fruizione limitata nel tempo: sono infatti opere che partecipano al tempo e al movimento, poiché vengono esposti nell’alcova delle case giapponesi o lasciato oscillare per qualche ora all’esterno, magari in un giardino.
Alla base dei kakemono c’è un’allusione all’impermanenza e alla mutazione, riflettendo una concezione estetica e filosofica giapponese.

In mostra saranno 125 kakemono, oltre a ventagli dipinti e a lacche decorate provenienti dalla Collezione Claudio Perino. Suddivisi in cinque sezioni tematiche (fiori e uccelli, animali, figure, paesaggi, piante e vegetali), i kakemono condurranno i visitatori in un mondo ricco di rappresentazioni precise e naturalistiche, a cui si affiancheranno immagini essenziali e rarefatte, dove la forma perde i suoi contorni.

Tra i kakemono esposti, opere dei maggiori artisti giapponesi, quali Yamamoto Baiitsu, Tani Buncho, Kishi Ganku e Ogata Korin.

L’esposizione è frutto della collaborazione tra MAO e MUSEC – Museo delle Culture di Lugano, nonché tra la Fondazione Torino Musei e la Fondazione culture e musei di Lugano, dove la mostra sarà riproposta dopo la tappa torinese.

Per info: www.maotorino.it

Biglietti: Intero 10 euro, ridotto 8 euro.

X