Giugno, 2024

28Giuallday31OttalldayGiappone sul Garda(Tutto il giorno) Corso Giuseppe Zanardelli 190 - Gardone Riviera BS

Dettagli evento

Luogo dell’evento: Grand Hotel Fasano, Corso Giuseppe Zanardelli 190 – Gardone Riviera BS

Data dell’evento: a partire da venerdì 28 giugno

==========

Continua la rassegna di mostre all’interno del 5*L Grand Hotel Fasano & Villa Principe di Gardone Riviera (BS), che promuove l’arte contemporanea e dà ampia visibilità agli artisti che credono nella valorizzazione del territorio gardesano. A partire da venerdì 28 giugno sarà il turno di Tiziano Ronchi e Mitsuki Akiyama.

Le creazioni, visitabili gratuitamente sette giorni su sette, rappresenteranno rispettivamente la connessione tra essere umano e natura e tra Occidente e Oriente.

“Progettare società future per le nostre vite” è il tema dell’Expo 2025 che si terrà ad Osaka in Giappone con l’obiettivo ambizioso di essere un luogo in cui le conoscenze del Mondo saranno riunite e condivise per aiutare a risolvere i problemi globali. Il progetto del Padiglione Italia in particolare pone al centro della riflessione il valore della persona e le sue interazioni con il mondo circostante: la società, ma anche la tecnologia e la sostenibilità. Italia e Giappone vantano infatti un record assoluto a livello mondiale e cioè quello di vantare il maggior numero di centenari in proporzione alla popolazione, segno evidente che la qualità e lo stile di vita sono particolarmente buoni e corretti. La persona è dunque al centro, il valore dell’essere umano e delle relazioni interpersonali raccontato attraverso tutto ciò che può migliorare la qualità della vita.

Il palinsesto degli eventi sarà dedicato nei prossimi mesi dunque proprio al Paese del Sol Levante, con arte, musica e cultura giapponese a confrontarsi con il territorio del Lago di Garda.

Un Comitato Tecnico guidato dal Comm. Nicola Bianco Speroni “giapponese di lungo corso” con l’ausilio di Alberto Moro, Presidente dell’Associazione Culturale Giappone in Italia, Graziella Belli, direttrice del Giardino Botanico “Heller”, Monica Tessarolo, Presidente dell’Associazione “Gardone Europa” ha saputo coinvolgere artisti di fama internazionale che porteranno sul Lago di Garda opportunità di incontri culturali unici e di grande appeal per un largo pubblico. È in allestimento proprio in questi giorni al Grand Hotel Fasano, all’Hotel Savoy, all’Hotel Benaco e nel Giardino Botanico Heller una mostra di arte contemporanea di due giovani artisti coetanei Tiziano Ronchi e Mitsuki Akiyama che da prospettive geografiche diverse indagano il rapporto uomo-natura con risultati a volte perfettamente coincidenti.

L’inaugurazione è prevista per il 28 giugno, con la presentazione degli artisti Tiziano Ronchi, e di Mitsuki Akiyama e della mostra fotografica “il mio Giappone“ di Alberto Moro. La cerimonia prevede la partenza dal giardino Botanico Heller per la raccolta di fiori recisi che verranno utilizzati durante la cerimonia del tè presso il Grand Hotel Fasano nel pomeriggio.

Di seguito il programma prevede anche momenti musicali fra i quali, particolarmente atteso a Gardone, il celebre pianista giapponese Takahiro Yoshikawa. La conclusione del progetto avverrà ad ottobre presso il Giardino Botanico Heller per l’inaugurazione della casa del tè che verrà realizzata dall’architetto giapponese Sachimine Masui.

LA MOSTRA DI TIZIANO RONCHI

Tiziano Ronchi, artista che incentra la sua ricerca sul concetto di traccia inteso come il segno più tangibile di un passaggio, di un processo, di un percorso, di un’emozione vissuta privatamente o scaturita dall’incontro e dalla fusione con l’Altro o con Madre Natura, porterà al Grand Hotel Fasano alcune delle sue opere più identitarie.

LA MOSTRA DI MITSUKI AKIYAMA

Con le sue opere, l’artista di origini giapponesi Mitsuki Akiyama cercherà di parlare della necessità di trovare la propria identità e di creare un ponte tra la cultura orientale e quella occidentale.

Tra le installazioni in esposizione, vi sarà una delle sue opere più importanti che, nata dal proverbio “Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare”, rappresenta quei pensieri che non diventano azioni, ma sono specchio di noi stessi. “Nelle mie creazioni unisco spesso il legno e la resina naturale. Il motivo? Sono diversi aspetti della stessa realtà” ha commentato Akiyama. “Alla base del mio lavoro, c’è sempre una riflessione sui dualismi. Interno ed esterno, forma e non forma, ad esempio, sono contraddizioni al centro della vita di ognuno di noi. Raccontano la necessità di trovare il proprio vero essere, composto da una sola e universale realtà”.

Info link: https://www.gardapost.it/2024/06/03/arte-contemporanea-al-grand-hotel-fasano/

Ora

Giugno 28 (Venerdì) - Ottobre 31 (Giovedì)

Luogo

Grand Hotel Fasano

Corso Giuseppe Zanardelli 190 - Gardone Riviera BS

Contattaci

– Per la segnalazione di eventi e per informazioni generali: info@giapponeinitalia.org
– Per proporre convenzioni: convenzioni@giapponeinitalia.org
– Per pubblicare sul blog: redazione@giapponeinitalia.org
– Per candidature stage e collaborazioni generiche: collaborazioni@giapponeinitalia.org

Sede:
Via Lamarmora 4, 20122, Milano

Segui l’Associazione

Unisciti alla Newsletter

Privacy Preference Center

X