Settembre, 2023

23Set(Set 23)09:0005Nov(Nov 5)23:00Haiku e Haiga al Castello di Moncalieri dal 23 settembre al 5 novembre 2023(Settembre 23) 09:00 - (Novembre 5) 23:00 Piazza Baden Baden, 4, 10024 Moncalieri TO

Dettagli evento

Luogo dell’evento: Castello di Moncalieri
Data dell’evento: dal 23 settembre al 5 novembre 2023
Scadenze e Prenotazione: Per informazioni relative all’evento contattare: amicicastellomoncalieri@gmail.com

============

Haiku e Haiga al Castello di Moncalieri dal 23 settembre al 5 novembre 2023, con un’evento speciale sabato 23 e domenica 24 settembre in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2023: “Patrimonio InVita”.

Gli haiku di tre poeti giapponesi: Matsuo Bashō, Kobayashi Issa e Tan Taigi sono all’inizio di questa esposizione che si disvelerà negli ampi spazi del Castello di Moncalieri. 

Questi componimenti poetici sono stati d’ispirazione per Anna Onesti, Fabio Massimo Fioravanti e Massimo De Orazi che hanno creato 7 opere suddivise in trittici in cui il segno grafico di Massimo De Orazi, le fotografie di Fabio Massimo Fioravanti e le immagini scelte dai dipinti di Anna Onesti entrano in profonda relazione con i versi di 3 tra i massimi interpreti di questa forma poetica, autori vissuti tra il diciassettesimo e il diciottesimo secolo. 

Questo itinerario espositivo, diviso in “Stanze”, prosegue con il poeta Riccardo Duranti e gli haiku scritti per il libro realizzato insieme ad Anna Onesti, “Racconto del mare blu”, volume pubblicato con la casa editrice Coazinzola Press da lui stesso fondata nel 2013. Venti haiku di Duranti e due trittici di opere che Onesti ha composto con carte tinte con colori naturali saranno presentati nella Stanza delle onde. 

Fabio Massimo Fioravanti esporrà 10 fotografie realizzate durante i suoi numerosi viaggi in Giappone relative a rappresentazioni di opere del teatro Noh. Le foto, stampate su pregiata carta Awagami Kozo Thin White troveranno spazio insieme agli studi per il ventaglio che Virginia Lorenzetti ha realizzato nel 2021 per l’opera donata dalla Stampa parlamentare al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, per l’occasione visibile in mostra al Castello di Moncalieri grazie al prestito eccezionale e temporaneo del Palazzo del Quirinale. Questa sarà la Stanza dei ventagli, dove troveranno posto anche alcuni ventagli realizzati appositamente per questa esposizione. 

I nuovi haiku scritti da Riccardo Duranti per la serie Haigaxanto e le nuove opere di Massimo De Orazi, opere che l’artista definisce pittura grafica, saranno invece allestite ne la Stanza della nebbia e della rugiada, qui sarà presente anche il libro d’artista progettato da De Orazi dal titolo iato e realizzato insieme ad Anna Onesti con carte tinte da Virginia Lorenzetti. I 5 Artisti hanno lavorato insieme per questa importante iniziativa realizzando un’opera dove la poesia si trasforma in un coro di forme e di colori.

“Lo haiku è un componimento poetico noto per la sua brevità e immediatezza. In soli tre versi (nell’originale giapponese il metro è di 5-7-5 sillabe) il poeta abbozza un’immagine che si sviluppa nella mente del lettore. La bellezza dello haiku sta nel suo potere evocativo, e nella molteplicità delle sue possibili interpretazioni. Lo stesso concetto è applicato nel lavoro qui presentato… Forme e colori, rimbalzano liberamente da un’opera all’altra, senza ricopiare pedissequamente il testo.

Questo tipo di procedimento associativo è tipico della “sintassi” estetica giapponese che predilige la “coordinazione” di immagini poetiche, vaga ma mai casuale, alla “subordinazione” logica, ed è pertanto naturale ritrovarlo in questo lavoro. Esiste infatti una forma artistica, detta haiga, nella quale i versi di un haiku sono accompagnati da un semplice disegno, spesso ad opera del poeta stesso… Il lavoro creativo di De Orazi, Duranti, Fioravanti, Lorenzetti e Onesti mostra come il potere evocativo degli haiku continui a produrre nuove suggestioni e ad assumere nuovi significati. Estratto dal testo di Diego Pellecchia, prof.re Kyoto Sangyo University

Tradizionalmente in Giappone lo haiga è uno haiku trascritto su carta speciale e in caratteri calligrafici insieme a un’immagine pittorica che condivide con il testo la fulminea ispirazione…artisti contemporanei hanno sperimentato che l’interazione con le foto funziona spesso con analoga energia per integrare due forme di testimonianza poetica del mondo fluttuante che ci circonda…

Immagini e palpiti, forme e stupori si associano per incidere e condividere intuizioni e dettagli. Estratto dal testo di Riccardo Duranti

(Photo credits: controluce.it)

Info link: Evento: https://www.unfoldingroma.com/cultura/19950/oltre-il-ventaglio-al-castello-di-moncalieri/ 

 

Ora

Settembre 23 (Sabato) 09:00 - Novembre 5 (Domenica) 23:00

Luogo

Castello di Moncalieri

Piazza Baden Baden, 4, 10024 Moncalieri TO

Contattaci

– Per la segnalazione di eventi e per informazioni generali: info@giapponeinitalia.org
– Per proporre convenzioni: convenzioni@giapponeinitalia.org
– Per pubblicare sul blog: redazione@giapponeinitalia.org
– Per candidature stage e collaborazioni generiche: collaborazioni@giapponeinitalia.org

Sede:
Via Lamarmora 4, 20122, Milano

Segui l’Associazione

Unisciti alla Newsletter

Privacy Preference Center

X